Palazzi storici e ville

Biblioteca Roncioniana

Fu costruita con il lascito di Marco Roncioni, nel 1722 venne provvisoriamente ospitata nel Palazzo Vescovile di via Muzzi, dal 1766 è ospitata nell’attuale Palazzo Roncioni. È la biblioteca più antica di Prato, molti progetti per l’allestimento della sede furono redatti nel corso del Settecento, probabilmente si seguì quello elaborato da Antonio Saller, modificato successivamente dai costruttori Anton Francesco Arrighi e Stefano del Rigo, caratterizzato da un stile neoclassico.

L’atrio di ingresso ha una maiolica di Andrea della Robbia raffigurante Raffaele e Tobiolo, posta all’interno di una nicchia, ed è ornato, come l’ingresso al piano superiore, da dipinti a tempera di Stefano Catani.

La sala di lettura presenta una volta a botte, affrescata dal pittore pratese Luigi Catani nel 1789, con una scena raffigurante L'Ozio e la Sapienza, tratta da un celebre affresco di Pietro da Cortona a Palazzo Pitti. Le pareti della sala sono occupate da raffinate scaffalature bianche, intervallate da colonne ioniche poste a sorreggere un ballatoio con balaustra dal colore scuro. Nella sala sono conservati due Mappamondi realizzati da Mercatore (Gerardo Kremer) del 1541 e 1551, insieme a due urne cinerarie con figure (III-II sec. A.C.) e alcune iscrizioni latine.

Tra le sue raccolte conserva ricche collezioni di interesse generale e locale, tra le quali manoscritti e codici miniati appartenenti ai fondi Diocesano, Casotti, Cesare Guasti, Caccini Del Vernaccia.

Scultura di Andrea della Robbia "Raffaele e Tobiolo"
Andrea della Robbia "Raffaele e Tobiolo", scultura posta all' ingresso della Biblioteca Roncioniana.
Biblioteca Roncioniana (sala lettura)
Sala lettura della Biblioteca Roncioniana.
Biblioteca Roncioniana (affresco di Luigi Catani)
Affresco di Luigi Catani sul soffitto della biblioteca Roncioniana.

Indirizzo e contatti

Piazza San Francesco
, 27
- 59100
Prato
Sito web: http://www.roncioniana.it/
E-mail: info@roncioniana.it
Telefoni: 0574 24641
OrarioDal 1 luglio al 31 agosto i servizi della biblioteca sono sospesi causa lavori di adeguamento antincendio.
La biblioteca riapre agli studiosi, per la sola consultazione di manoscritti e libri antichi, su prenotazione dal 1 settembre, scrivendo una mail a: info@roncioniana.it.
La regolare apertura al pubblico è prevista indicativamente nel mese di ottobre

Responsabile: canonico Marco Pratesi

Caricamento Google Maps.......attendere

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: mercoledì 19 ottobre 2016

- Inizio della pagina -
Il progetto Prato Arte e storia è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it