salta la barra Po-Net » Prato Arte e storia » In città » Teatri » Teatro Fabbricone
Po-Net

Teatri

Teatro Fabbricone

Il teatro Fabbricone è uno spazio ricavato dalla nota fabbrica pratese, utilizzato come tale dal 1974, anno in cui venne messa in scena l’Orestea da Luca Ronconi. L’allestimento all’avanguardia all’interno dell’ex stanzone rese il teatro, da quel momento in avanti, un luogo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca, alternativo al teatro tradizionale all’italiana del Metastasio. Molti registi italiani hanno qui potuto realizzare spettacoli innovativi, alcuni dei quali sono Federico Tiezzi, Massimo Castri e Carlo Lizzani, ma anche stranieri come Peter Brook, Andrzej Wajda, Tadeusz Kantor, Otomar Krejca, Anatoli Vasil’ev, Thierry Salmon.

Nel 2000 il teatro ha subito interventi di ristrutturazione seguiti dall’ing. Francesco Stopaccioli.

Teatro Fabbricone (esterno)
Teatro Fabbricone, ingresso.
Fabbricone negli anni '50
Fotografia del Fabbricone negli anni '50.

Indirizzo e contatti

Via Ferdinando Targetti
, 10/12
- 59100
Prato
Sito web: http://www.metastasio.it/
E-mail: info@metastasio.it
Telefoni: 0574 690962
Fax: 0574 608524
Caricamento Google Maps.......attendere

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: martedì 17 marzo 2020

- Inizio della pagina -
Il progetto Prato Arte e storia è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it