Biblioteche di Prato e provincia

Archivio di Stato di Prato

Presentazione dell'Istituto/Archivio 

La maggior parte del patrimonio documentario pratese trovò, fino dal 1957, un unico istituto di conservazione nella “Sezione di Archivio di Stato di Prato”, creata in quell’anno e collocata nel trecentesco Palazzo un tempo casa di abitazione di Francesco di Marco Datini. Dal 1998, con l’istituzione della Provincia di Prato, l’Istituto è diventato Archivio di Stato, non più dipendente dalla sede di Firenze. Esso conserva gli archivi cittadini più importanti, che documentano tratti rilevanti della storia locale, dagli aspetti istituzionali del governo e della vita associata, alla dimensione familiare e privata.
La biblioteca rappresenta l’indispensabile supporto per lo studio degli archivi qui conservati e si caratterizza pertanto con pubblicazioni di argomento storico, sia di carattere generale che di storia locale. Un tema specialistico che trova qui ampia rappresentazione – di ambito regionale e nazionale – è il tema degli archivi, con inventari, manuali, saggistica. Notevole inoltre è la raccolta di tesi (di laurea e di dottorato) che hanno come argomento la figura del mercante Francesco Datini.

Risorse

  • Consistenza totale archivio (registri, filze e buste): oltre 30.000;
  • consistenza totale biblioteca (monografie e periodici): 6.500;
  • materiale fotografico, aggregato a fondi archivistici;
  • consistenza totale documenti consultabili on line: 148.265 schede descrittive relative ai documenti del carteggio e 1.173 schede descrittive relative ai libri contabili del fondo Datini; 7171 schede descrittive relative ai documenti del fondo Ospedale Misericordia e Dolce; 690 schede descrittive relative ai segni dei gettatelli; 827 schede descrittive relative al carteggio Marcovaldi;
  • consistenza totale documenti digitalizzati: 361.474 immagini relative ai documenti del carteggio del fondo Datini; 1036 immagini relative ai segni dei gettatelli del fondo Ospedale Misericordia e Dolce; 1652 immagini relative ai documenti del carteggio Marcovaldi.

Posti lettura

24

Servizi

  • Consultazione catalogo online
  • Supporto consulenza guidata all’archivio e consulenza per ricerche archivistiche
  • Informazioni bibliografiche e consulenza per ricerche
  • Fornitura elettronica di documenti
  • Rilascio certificazioni
  • Microfilm
  • Accesso a Internet
  • Didattica dell’archivio – visite guidate per classi (su prenotazioni)
  • Laboratori per scuole
  • Educazione degli adulti
  • Accesso al patrimonio archivistico attraverso siti dedicati e immagini digitalizzate dei documenti consultabili on-line
  • Ricerche per corrispondenza
  • Mostre documentarie
  • Convegni
  • Seminari

Indirizzo e contatti

Via Ser Lapo Mazzei
, 41
- 59100
Prato
Sito web: http://www.archiviodistato.prato.it/
E-mail: as-po@beniculturali.it
Telefoni: 0574 26064
0574 442497
Fax: 0574 445175
OrarioLunedì, martedì, mercoledì ore 8.30 - 17.25;
giovedì e venerdì ore 8.30 - 13.55

Responsabile: Leonardo Meoni, as-po@beniculturali.it 

Caricamento Google Maps.......attendere

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: mercoledì 13 marzo 2019

- Inizio della pagina -
Il progetto Biblioteche della provincia pratese - Po-Net Ŕ sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it