Come si vota ai Referendum

Come si vota ai referendum

Logo Po-Net

Referendum

Come si vota ai Referendum

Per votare ai referendum è necessario presentare al seggio la tessera elettorale e un documento d'identità valido
All'elettore sarà consegnata una o più schede (in base al numero dei quesiti) su cui sono riportate le domande a cui rispondere.

Il voto si esprime tracciando un segno:

  • se favorevole deve apporre un segno sul SI;
  • se contrario deve apporre un segno sul NO.

Se il referendum è confermativo, la vittoria del SI permette l'entrata in vigore della legge in questione, in caso contrario, con la vittoria del NO la proposta decade. Non è previsto un numero minimo di votanti (quorum).

Se il referendum è abrogativo, la vittoria del SI cancella del tutto o in parte la legge in questione, in caso contrario, con la vittoria del NO la norma rimane invariata. Affinché la consultazione sia ritenuta valida, il numero dei votanti deve superare il 50% degli aventi diritto al voto. 

Il risultato del referendum consultivo non è vincolante.

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: lunedì 02 settembre 2019

- Inizio della pagina -
Il progetto Po-Net è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it